FORGOT YOUR DETAILS?

Chi Siamo

Progetto L'Altalena è nato nel marzo 2002 all'interno dell'U.O. Oncoematologia Pediatrica dell'Ospedale Santa Chiara di Pisa.
Al suo interno presta il suo servizio
Federica, la nostra pedagogista, a stretto contatto
con la psicologa, i medici e gli infermieri del reparto, i genitori ed i parenti dei pazienti.
Da quando è nato, il nostro progetto sostiene ed accompagna i bambini e gli adolescenti oncologici nel percorso terapeutico, operando per ridurre il disagio legato alla malattia e all'ospedalizzazione.
 

Conoscere

Non tutti i pazienti affrontano il momento dell'ospedale nello stesso modo.
Bambini e adolescenti hanno bisogni diversi, ed ognuno di loro ha caratteristiche specifiche. La conoscenza è fondamentale per intercettarne i bisogni e sostenerli con il percorso più adatto.  

Condividere

"Tutti per uno, uno per tutti"

Con questo motto e con questo spirito portiamo avanti ogni giorno il nostro lavoro, coinvolgendo nel progetto medici, infermieri, personale tecnico, genitori, nonni e fratelli,  perché è con il lavoro di squadra che si ottengono i risultati migliori.

Coinvolgere

La malattia di un figlio coinvolge tutta la famiglia. Per aiutare i genitori (e spesso i nonni) ad entrare in maggiore sintonia con le emozioni dei propri accuditi li coinvolgiamo nelle attività del progetto.
In questo modo possono allontanarsi temporaneamente dal bambino senza che ciò diventi ulteriore elemento ansiogeno per entrambi.

Accompagnare

La permanenza dei giovani pazienti all'interno dell'unità operativa può essere lunga e faticosa, pregiudicando la continuità con la vita quotidiana. Le attività dell'Altalena vogliono rendere il percorso terapeutico meno traumatico e modificare l'atteggiamento del bambino nei confronti dell'ospedale, rendendo questo percorso non il centro della propria vita ma un passaggio da ricordare, magari con il sorriso.

Socializzare

Non sempre si ha voglia di giocare e stare con gli altri: è importante lasciare ai giovani pazienti la libertà di esprimersi e scegliere se giocare da soli o in compagnia. Quando scelgono di stare insieme agli altri, facilitiamo la socializzazione con gli altri bambini presenti in reparto attraverso giochi di interazione, innescando così un meccanismo di aiuto e comprensione tra pari.

Il Progetto

attraverso lo sguardo della dottoressa Emanuela

Bomboniere Solidali


Nel percorso di vita di ogni persona ci sono momenti importanti che si vogliono condividere con parenti ed amici.

Con le bomboniere solidali del Progetto L'Altalena puoi rendere ancora più speciale una occasione per te importante: rendi partecipi del tuo impegno le persone a te care e regala un sorriso e momenti di serenità ai bambini e alle famiglie che si trovano a vivere un percorso terapeutico all'interno dell'U.O. di Oncoematologia Pediatrica dell'Ospedale Santa Chiara di Pisa.

Festeggia il tuo momento speciale insieme a noi

CONTATTACI!

SEGUI IL PROGETTO!

TOP